L’Alchimista – Paulo Coelho

Immagine
Titolo: L’Alchimista
Autore: Paulo Coelho
1° edizione: 1988
Lingua originale: portoghese
Ambientazione: Spagna, Africa
Protagonista: Santiago
Pagine: 184

Cosa ne penso…

Santiago è un giovane pastore che nella vita sogna di viaggiare e, per quanto il suo mestiere gli permetta di conoscere quasi tutta la Spagna, questo non è abbastanza. Sognando le piramidi d’Egitto per ben due volte decide di scoprire il significato del proprio sogno, così iniziano una serie di incontri con personaggi decisivi per la sua storia, ognuno più interessante dell’altro.
Dietro a questo viaggio però si nasconde un percorso spirituale, di crescita interiore che trovo praticamente impossibile riassumere. Credo che per arrivare fino in fondo all’anima di questo libro serva una lunga discussione, un confronto con varie persone che hanno letto e interpretato le vicende sulla base delle proprie esperienze.
Posso solo dire che la storia è narrata divinamente, non c’è una sola pagina in cui una parola sia inutile o superflua. Ad ogni evento si è costretti a soffermarsi per riflettere su ciò che accade a Santiago e che sta accadendo a noi.
L’Alchimista non annoia mai e permette di conoscere noi stessi e cosa ci circonda, dà lo spirito per vincere le proprie paure e realizzare i propri sogni.

   “Quando desideri qualcosa, tutto l’Universo cospira affinché tu realizzi il tuo desiderio.”
     [Paulo Coelho – L’Alchimista]

 

5

Valutazione

5

Precedente Lo Hobbit - J.R.R. Tolkien Successivo Il giardino dei Finzi-Contini - Giorgio Bassani

Lascia un commento